English version below after the videos!

Dopo aver pubblicato la recensione di Find A Light e il Live Report del concerto dei Blackberry Smoke all’Alcatraz (MI), eccoci nuovamente a parlare della band capitanata da Charlie Starr.

The Southern Ground Session è il nuovo album dei Blackberry Smoke che raccoglie alcuni brani di Find A Light, rivisitati in chiave acustica.

L’album uscirà il 26 Ottobre in formato digitale e in vinile e sarà distribuito in Europa da Earache Records. The Southern Ground Session è stato registrato presso il Southern Ground Studio di Nashville, in Tennesse.

La registrazione di questa session è avvenuta in modo del tutto spontaneo da parte dei Blackberry Smoke, che si sono divertiti in questo ri-arrangiamento dei brani mantenendo il classico stile da jam session che li contraddistingue.

Sei tracce, cinque delle quali prese direttamente da Find A Light. La sesta canzone registrata dal vivo è la cover di “You Got Lucky” di Tom Petty, uno dei musicisti più influenti e longevi nel Rock N Roll. Per rendergli tributo nel migliore dei modi, i Blackberry Smoke hanno chiamato all’appello l’amica Amanda Shires, con la quale hanno eseguito questo brano oltre alla loro “Let Me Down Easy” – già presente in Find A Light.

Altro importante ospite di questo The Southern Ground Session è Oliver Wood, fondatore dei The Wood Brothers coi quali i Blackberry Smoke hanno registrato “Mother Mountain” – anch’essa presente in Find A Light.

Il disco si apre con “Run Away From It All” che qui “perde” quel profumo “on the road” che assume nella sua versione originale ed elettrica, per lasciare spazio al dovuto riposo che si merita chi è in corsa dal mondo, alla ricerca di sé stesso e della propria anima.

Medicate My Mind” diventa ancora più intima e dondolante. Bellissimi i tappeti di tastiera di Brandon Still che qui risaltano anche meglio che nella versione in studio. “Let Me Down Easy” diventa ancora più folk lasciando uscire ancora meglio le voci di Chris Starr e Amanda Shires, facendo trasparire ancor di più l’introspezione del protagonista della canzone.

Molto interessante l’arrangiamento di “Best Seat in The House“, dove i Blackberry Smoke hanno intelligentemente sostituito le partiture di chitarra elettrica con i tappeti di piano di Brandon. Il risultato finale è una canzone che rinasce quasi del tutto, regalando una prospettiva molto interessante a quella elettrica di Find A Light.

You Got Lucky” è una vera perla: una versione di cuore, di anima, estremamente sentita da parte di tutti. Dovrebbero essere tutti i così i tributi ai grandi della Musica, perché è questo il modo migliore per rendergli omaggio una volta lasciato il mondo terreno per andare nel paradiso del Rock N Roll.

Le canzoni contenute in The Southern Ground Session saranno presenti come Bonus Tracks della Tour Edition di Find A Light, una riedizione del disco uscito il 6 aprile.

Conclusioni:

The Southern Ground Session dei Blackberry Smoke è un disco che trasmette l’anima della band, sempre pronta a suonare nel tipico mood da jam session. Non importa che si tratti di un set elettrico o di una session acustica come in questo caso: quel che conta è che i Blackberry Smoke ci sono e ci saranno sempre per questo.
Un disco per veri appassionati del genere e dei Blackberry Smoke.

Mauro Abbatescianna

After the review of Find A Light and the Live Report of Blackberry Smoke’s concert at Alcatraz, Milan (Italy), we are here once again to talk about Charlie Starr’s band.

The Southern Ground Session is Blackberry Smoke’s new record that includes some songs from Find A Light, here played acoustic. The record will be released on October 26th on vinyl and digital platforms, via Earache Records for the European market.

The Southern Ground Session was recorded live at Southern Ground studio in Nashville, Tennessee. This record was born in such a natural way that it’s easy to feel how Blackberry Smoke enjoyed themselves playing the songs in this acoustic session.

Six tracks, five from Find A Light while the sixth one is a cover of “You Got Lucky” by Tom Petty, one of the most influential musicians of Rock N’ Roll. Blackberry Smoke played this song with Amanda Shires on vocals – they already collaborated together for “Let Me Down Easy”.

Another special guest of The Southern Ground Session is Oliver Wood, the co-founder of The Wood Brothers with whom Blackberry Smoke recorded “Mother Mountain”.
The record opens up with “Run Away From It All“: here the song “loses” the perfume of the road you can smell in the original version to leave space to the rest needed when you are on the run, to find your soul.

Medicate My Mind” turns more into a dangling and intimate song. I really enjoyed the piano parts played by Brandon Still – here even better than in the original record. “Let Me Down Easy” is even more folk letting the vocals of Charlie Starr and Amanda Shires come out in the best way.

A very nice choice to rearrange “Best Seat in The House“: guitars’ partiture are replaced by Brandon’s piano parts. The final result is quite a different song, giving a different perspective in comparison to the electric version included in Find A Light.

“You Got Lucky” it’s a rare pearl, a song by heart and soul, really felt by everyone. Every tribute should be like this, especially when it’s made for the greatest names of Music who left the earth to rest in the Paradise of Rock N Roll.

The songs included in The Southern Ground Session will be also included as Bonus Tracks in the Tour Edition of Find a Light, a special edition of the record released on April 6th.

Conclusion:

The Southern Ground Session by Blackberry Smoke is a record by the soul for the soul. It instills the heart and soul of the band, always in a “Jam Session mood”. It doesn’t matter if it is an electric or acoustic record: what really matters is that Blackberry Smoke are here and always will be for this.
This is a record for real fans of this musical genre and for fans of Blackberry Smoke.

Mauro Abbatescianna