Questo post è la parte 3 di 4 nella serie Panta Rei: Tutto Scorre (?)

Rieccoci qui con “Panta Rei: tutto scorre (?)“, il racconto che ho scritto ispirato a “Momma Sed” dei Puscifer, del quale ho già pubblicato le prime due parti – che puoi rileggere qui e qui.

Ti chiedo scusa per averti fatto aspettare una settimana in più rispetto a quanto ti avevo anticipato in precedenza, ma sono sicuro che se hai letto le prime due parti del racconto inedito, l’attesa per il continuo che leggerai sarà ripagata!

Rileggendo il mio scritto ho voluto apportare alcune modifiche alla terza parte che stai per leggere, ecco spiegato il ritardo sulla pubblicazione. Ma ora bando alle ciance, ti lascio leggere in tranquillità.

Come sempre, non esitare a commentare dicendomi che ne pensi e, se “Panta Rei: tutto scorre (?)” ti sta piacendo, ti chiedo di condividerlo sui social! Ci ho lavorato e ci sto lavorando da diverse settimane, investendo molto tempo nella stesura (sono un perfezionista, che posso farci? 😛 ) e sarebbe grandioso, per me, se tu decidessi di aiutarmi a far leggere i miei racconti!

Grazie mille.

Mauro Abbatescianna

Inizia La Lettura

Naviga tra la serie di post<< “Panta Rei: tutto scorre (?)” ispirato a “Momma Sed” dei Puscifer (Part2)“Panta Rei: tutto scorre (?)” ispirato a “Momma Sed” dei Puscifer (Finale) >>