Peter Piek è un’artista eclettico. Nato nella ex Germania dell’est, Piek dipinge, fotografa, scrive canzoni e suona chitarra, piano, batteria e basso.

Musicista-pittore è, molto probabilmente, la definizione migliore per poter inquadrare il talento di questo “ragazzo altissimo dai capelli arrufati”, come ama definirsi lui stesso. Lo scorso 6 Dicembre è stato pubblicato “+“, quarto album in studio che segue i già pubblicati Say Hello To Peter Piek (2008), I Paint it on a Wall (2010) e Cult of the Dying Stuff (2013).

#PeterPiek in Italia per presentare '+', il suo ultimo album Condividi il Tweet

Peter Piek sarà in Italia nel mese di febbraio per una serie di concerti atti a presentare il suo ultimo disco.

Peter Piek Live in Italia:

giovedì 2 febbraio: POMOPERO, Breganze (VI)
venerdì 3 febbraio: EDEN CAFE’, Treviso
sabato 4 febbraio: DELIRI BISTROT, Sora (FR)
domenica 5 febbraio: MR ROLLY’S, Vitulazio (CE)
martedì 7 febbraio: BIRRIFICIO 79, Matera
mercoledì 8 febbraio: AULD DUBLIN, Bisceglie (BT)
giovedì 9 febbraio: OFF, Lamezia Terme (CZ)
venerdì 10 febbraio: VILLA RICA, Patti (ME)
sabato 11 febbraio: ZOOTV, Brucoli (SR)
domenica 12 febbraio: LA CARTIERA, Catania
martedì 14 febbraio: AL KENISA, Enna
mercoledì 15 febbraio: BOLAZZI, Palermo
giovedì 16 febbraio: PERDITEMPO, Barcellona P.G. (ME)
venerdì 17 febbraio: BEBOP, Taranto
domenica 19 febbraio: RIBBON CLUB, Terracina (LT)
martedì 21 febbraio: SPARWASSER, Roma
mercoledì 22 febbraio: EX CINEMA AURORA, Livorno
giovedì 23 febbraio: BOTTEGA ROOTS, Colle Val d’Elsa (SI)
venerdì 24 febbraio: FUORILUOGO, Asti
domenica 26 febbraio: GOTOSTORTO, Trebaseleghe (PD)

La sua Musica e i suoi show sono un concentrato di surrealismo e astrattismo, dove all’arte uditiva si mischia quella figurativa attraverso l’utilizzo delle tele, dei colori e della fotografia. Un artista polivalente e sicuramente molto originale da vedere dal vivo.

Mauro Abbatescianna

Link Utili Peter Piek: Facebook | BandCamp 


Questo articolo ti è piaciuto? Condividilo su Facebook, Twitter, WhatsApp o G+! Grazie mille per la lettura 🙂

[yikes-mailchimp form=”1″ title=”1″ description=”1″ submit=”Iscriviti!”]