In Fondo Alla Notte: il debutto in italiano di Jack Jaselli | Video e Testo

Il primo singolo che anticipa il nuovo disco

0
1064

Jack Jaselli è uno dei nomi dei quali ti ho parlato fin da subito qui sulle pagine di AscoltieRacconti.com. Una delle voci migliori che l’Italia abbia sfornato nell’ultimo decennio e un gusto musicale molto particolare che negli anni ha fuso Rock N Roll, Soul, Funk, Pop Rock e molto altro.

Oggi è una giornata memorabile per Jack Jaselli che esce con “In Fondo Alla Notte“, il primo singolo estratto dal nuovo disco di prossima uscita. Ciò che rende importante questa giornata, questa canzone e il nuovo album, è l’utilizzo della lingua italiana.

Chi segue Jack da tempo sa bene come abbia sempre scritto e cantato in inglese, per cui anche per lui stesso questo è un primo esperimento al quale anch’egli deve ancora “fare l’orecchio” nel riascoltarsi.

In Fondo Alla Notte” – così come tutto il disco nuovo di Jack Jaselli – è stato prodotto da Max Casacci, storica chitarra e produttore dei Subsonica, che fin da subito ha abbracciato la filosofia del nuovo progetto di Jack. Il mixaggio del brano è stato curato da Maurizio Borgna e Max Casacci all’Andromeda Studio di Torino.

La chitarra acustica è suonata da Jack Jaselli, la chitarra elettrica lo stesso Max Casacci e alla batteria il fido Nik Taccori – a lungo compagno di viaggio di Jack nei precedenti Monster Moon, I Need The Sea Because It Teaches Me e It’s Gonna Be Rude, Funky, Hard.

La grafica del singolo è stata curata da Corrado Grilli e segna anch’essa un cambiamento netto rispetto ai precedenti lavori visti negli album di Jack Jaselli: una mano che stringe una rosa nel pugno, tutto realizzato come se fosse un’insegna al neon tipica dei locali anni 80/90.

In Fondo Alla Notte: il debutto in italiano di Jack Jaselli | Video e Testo
In Fondo Alla Notte: il debutto in italiano di Jack Jaselli | Video e Testo

In Fondo Alla Notte” è una canzone con atmosfere a tratti cupe come percepibile dal testo, ma che coinvolge immediatamente per la sua melodia, che mescola il Pop all’R’n’B ai suoni elettronici più contemporanei – una fusione di molti stili come Jack ci ha abituati da tempo.

Prezzo: EUR 1,19
Il video, scritto e diretto da Giulia Achenza, interpreta alla perfezione quel che è il testo, soprattutto nei punti più criptici – sarà forse per questo che Jack Jaselli guida una Jaguar E-Type, la stessa guidata da Diabolik?

Da fan di vecchia data di Jack posso dirti che inizialmente è stato strano sentirlo cantare in una nuova veste come questa, è normale doverci “fare l’orecchio” all’inizio, ma posso anche assicurarti che non farai in tempo ad arrivare al bridge di questo pezzo per ritrovarti letteralmente stregato dalla sua bellezza e dalla voce del cantautore italiano, sempre più in forma!

Jack Jaselli canta in italiano?

si-può-FAAAAAAAAAAAAAREEEE!

Ora non resta che attendere l’uscita dell’album per sentire cos’altro ha in serbo per noi Jack Jaselli. Di seguito puoi trovare il testo di “In Fondo Alla Notte”, brano già acquistabile su tutti gli store digitali principali.

Jack Jaselli – “In Fondo Alla Notte”

Abbiamo mille luci in città
Ma quel che ci interessa realmente resta nell’ombra
Cammino finché basta, finché trovo
Un posto giusto per restare da solo
Dove tutto torna
Non voglio stare senza piaceri,
Non posso stare senza dolore
Che Dio mi protegga dal gelido freddo Delle giornate normali

Quando i dubbi entrano svelti dalla finestra,
la gloria sbiadisce e nulla più resta
Se non l’incanto banale di un tramonto invernale

In mezzo alla notte c’è un buio profondo
C’è l’inizio di tutto e c’è la fine del mondo
In fondo ad ogni Notte qualcuno ha visto Dio
E se il mondo ha ragione allora il matto sono io

Abbiamo troppe luci in città
Ma il buio mi attraversa la mente
È un bacio nell’ombra
Un lampo di certezza dice
“solo averti è stato il modo per provare il volo di chi non ritorna”
E mentre i dubbi entrano svelti dalla finestra
e danno la caccia ad ogni certezza
Io resto solo a provare ad inventare un finale

In mezzo alla notte c’è un buio profondo
C’è l’inizio di tutto e c’è la fine del mondo
In fondo ad ogni Notte qualcuno ha visto Dio
E se il mondo ha ragione allora il matto sono io

Poi arriva l’alba e mi brucia gli occhi
E ciò che mi manca mi chiama per nome
In questa città che fa di giorno
Quello che la notte non vuole vedere

Tu dimmi che non sono perduto
Anche se mi sono perduto
Dimmi che non sono perduto anche se mi sono…

In mezzo alla notte c’è un buio profondo
C’è l’inizio di tutto e c’è la fine del mondo
In fondo ad ogni Notte qualcuno ha visto Dio
E se il mondo ha ragione allora il matto sono io

In ogni notte c’è un buio profondo
C’è l’inizio di tutto e c’è la fine del mondo
In fondo ad ogni Notte qualcuno ha visto Dio
E se il mondo ha ragione allora il matto sono io

Mauro Abbatescianna


Condividi questo articolo su Facebook, Twitter, Google+ e WhatsApp per far sentire a tutti quanti “In Fondo Alla Notte“, il nuovo splendido singolo di Jack Jaselli.

Iscriviti al canale Telegram ufficiale di AscoltieRacconti.com per ricevere ogni news direttamente sul tuo smartphone, tablet e PC. Clicca qui per iscriverti GRATIS!

Inserisci la tua mail nel form qui sotto se invece preferisci ricevere la newsletter del sito!