Chi ama la Musica di Sir Elton John sapeva che questo momento sarebbe arrivato. Il cantante, pianista e compositore inglese ha infatti annunciato il suo ritiro dalle scene della Musica Live.

L’indizio più concreto di questo annuncio era arrivato già i giorni scorsi sul sito ufficiale di Elton John, dov’era stato pubblicato un countdown con scadenza a ieri alle 18:30 italiane. Oltre al conto alla rovescia era presente un passaggio di “Goodbye Yellow Brick Road“:

I’ve finally decided my future lies
Beyond the yellow brick road

Con un indizio come questo – impossibile da non considerare per i fan più fedeli a Elton John – era facile intuire un annuncio simile, arrivato ufficialmente con un evento speciale trasmesso in live streaming su YouTube. L’evento – chiuso alla stampa e andato in scena a New York – ha visto Sir Elton al pianoforte eseguire “Tiny Dancer” e “I’m Still Standing”.

L’annuncio è arrivato subito, senza fronzoli né tentennamenti, dopo aver preso gli applausi per i due brani suonati. Elton John ha presentato il Farewell Yellow Brick Road Tour come sua ultima apparizione sui palchi di tutto il mondo: un tour di 300 date che lo terrà impegnato fino al 2021, cercando di coprire ogni angolo del mondo, passando per Nord e Sud America, Europa, Asia, Australia e Nuova Zelanda, con l’intento di salutare tutti i fan che nel corso di questi cinquant’anni di carriera lo hanno seguito e supportato.

Negli ultimi dieci anni sono cambiate le mie priorità: ho avuto la fortuna di avere tutto nella vita, ma ora la mia priorità è quella di stare accanto alla mia famiglia e ai miei due figli. Per questo ho deciso di annunciare il Farewell Yellow Brick Road Tour

Elton John ha dichiarato che smetterà “solo” di andare in tour perché non è più la vita che vuole per sé stesso e per la sua famiglia – oltre alle difficoltà che tutto questo comporta per un uomo di oltre settant’anni – ma ha confermato che continuerà a incidere dischi.

Voglio fare un’uscita di scena esplosiva, degna di tutto quello che ho sempre fatto e che ho ricevuto in tutti questi anni“, ha aggiunto nel corso della conferenza stampa.

Il Farewell Yellow Brick Road Tour prenderà il via da Allentown, Pennsylvania negli USA il prossimo 8 Settembre 2018. I biglietti saranno acquistabili online in prevendita a partire dalle ore 10:00 del 30 Gennaio e fino alle 22:00 del giorno successivo, attraverso la prevendita ufficiale di Ticketmaster Verified Fan, una particolare piattaforma pensata per combattere il cancro del secondary ticketing. Attualmente la prevendita esclusiva è disponibile solo per il Nord America e per potervi accendere è necessario registrarsi sul sito Ticketmaster entro il 27 Gennaio.

Coloro che risulteranno iscritti al Rocket Club entro il 23 Gennaio avranno diritto a una prelazione sulla prevendita esclusiva.

La prevendita generale partirà, invece, il 2 Febbraio alle ore 10:00 UK.

Di seguito le prime date annunciate del Farewell Yellow Brick Road Tour di Elton John:

8 September 2018 Allentown, US – PPL Center
11, 12 September 2018 Philadelphia, US – Wells Fargo Center
15 September 2018 Buffalo, US – KeyBank Center
16 September 2018 University, US – Park Bryce Jordan Center
19 September 2018 Hartford, US – XL Center
21, 22 September 2018 Washington, D.C., US – Capital One Arena
25, 26 September 2018 Toronto, Canada – Air Canada Centre
28 September 2018 Ottawa, Canada – Canadian Tire Centre
29 September 2018 Quebec City, Canada – Videotron Centre
4 October 2018 Montreal, Canada – Bell Centre
6 October 2018 Boston, US – TD Garden
10 October 2018 Pittsburgh, US – PPG Paints Arena
12 October 2018 Detroit, US – Little Caesars Arena
15 October 2018 Grand Rapids, US – Van Andel Arena
18, 19 October 2018 New York City, US – Madison Square Garden
23 October 2018 Louisville, US – KFC Yum! Center
24 October 2018 Nashville, US – Bridgestone Arena
26, 27 October 2018 Chicago, US – United Center
30 October 2018 St. Louis, US – Scottrade Center
2 November 2018 Columbus, US – Schottenstein Center
3 November 2018 Cleveland, US – Quicken Loans Arena
8 November 2018 New York City, US – Madison Square Garden
23 November 2018 Sunrise, US – BB&T Center
24 November 2018 Miami, US – American Airlines Arena
27 November 2018 Orlando, US – Amway Center
28 November 2018 Tampa, US – Amalie Arena
30 November 2018 Atlanta, US – Philips Arena
1 December 2018 Atlanta, US – Philips Arena
4 December 2018 Birmingham, US – Legacy Arena
6 December 2018 New Orleans, US – Smoothie King Center
8, 9 December 2018 Houston, US – Toyota Center
12 December 2018 San Antonio, US – AT&T Center
14, 15 December 2018 Dallasm US – American Airlines Center
11 January 2019 Boise, US – Taco Bell Arena
12 January 2019 Portland, US – Moda Center
15 January 2019 Fresno, US – Save Mart Center
16 January 2019 Sacramento, US – Golden 1 Center
18 January 2019 Oakland, US – Oracle Arena
19 January 2019 San Jose, US – SAP Center
22, 23 January 2019 Los Angeles, US – Staples Center
26 January 2019 Glendale, US – Gila River Arena
29 January 2019 San Diego, US – Valley View Casino Center
7 February 2019 Denver, US – Pepsi Center
9 February 2019 Tulsa, US – BOK Center
12 February 2019 Omaha, US – CenturyLink Center Omaha
13 February 2019 Kansas City, US – Sprint Center
19 February 2019 Milwaukee, US – Wisconsin Entertainment and Sports Center
21 February 2019 Minneapolis, US – Target Center
27 February 2019 Cincinnati, US – U.S. Bank Arena
1 March 2019 Albany, US –  Times Union Center
8 March 2019 Brooklyn, US – Barclays Center
12 March 2019 Raleigh, US – PNC Arena
13 March 2019 Columbia, US – Colonial Life Arena
15 March 2019 Jacksonville, US – Jacksonville Veterans Memorial Arena

Leg 2 — Europe
2 May 2019 Vienna, Austria – Wiener Stadthalle
4 May 2019 Kraków,  Poland – Tauron Arena Kraków
7 May 2019 Prague, US – Czech Republic O2 Arena
9 May 2019 Bremen, Germany – ÖVB Arena
11 May 2019 Stuttgart, Germany – Hanns-Martin-Schleyer-Halle
12 May 2019 Oberhausen, Germany – König Pilsener Arena
15 May 2019 Amsterdam, Netherlands – Ziggo Dome
18 May 2019 Copenhagen, Denmark – Royal Arena
19 May 2019 Gothenburg, Sweden – Scandinavium
22 May 2019 Hanover, Germany – TUI Arena
23 May 2019 Antwerp, Belgium – Sportpaleis
26 May 2019 Munich, Germany – Olympiahalle
1 June 2019 Wiesbaden, Germany – Bowling Green
12 June 2019 Dublin, Republic of Ireland – 3Arena
29, 30 June 2019 Montreux, Switzerland – Montreux Music & Convention Centre

Mauro Abbatescianna


Iscriviti al canale Telegram di AscoltieRacconti.com per ricevere ogni Live News direttamente sul tuo smarpthone, tablet o PC. Clicca qui per iscriverti GRATIS!